Concorso, 2013, QB Atelier

PROGETTO SELEZIONATO

Il progetto ridefinisce la struttura del territorio, proponendo una visione strategica che sostituisce alla modalità lineare la modalità a rete e recupera  il complesso sistema di paesaggi lungo la via Flaminia. Si definisce così un nuovo territorio che può essere vissuto nella sua complessità e bellezza e che valorizza tutti gli aspetti storici, naturali, ecosistemici. I tre borghi che insistono sul territorio diventano le tre polarità dalle quali parte la nuova rete. Il recupero dei percorsi esistenti, la loro valorizzazione, l’introduzione di una nuova mobilità pubblica e sostenibile, il recupero dei manufatti abbandonati, la stratificazione sinergica dei segni storici ambientali ed economici fanno di questo territorio un nuovo ecoluogo.